Il bene libero

Un bene libero è un bene disponibile in grande quantità che può essere liberamente goduto da tutti, in modo gratuito e senza ricorrere allo scambio con altri.

Un esempio di bene libero

Un esempio di bene libero è l'aria.

Ogni uomo può respirare senza dover acquistare l'aria da altri.

un esempio di bene libero è l'aria

Sulla Terra l'aria è disponibile in abbondanza tale da poter soddisfare completamente e in modo permanente il bisogno umano.

Non è una caratteristica fisica. Un bene è libero oppure no a seconda delle circostanze. Non è una qualità o caratteristica intrinseca del bene. Ad esempio, per un subacqueo anche l'aria è un bene economico perché deve acquistare le bombole di ossigeno.
nelle profondità marine non c'è aria, quindi l'aria cessa di essere un bene libero per diventare un bene economico

La differenza tra beni liberi e beni economici

Sia il bene economico che il bene libero forniscono utilità alla persona e rispondono ai suoi bisogni.

la differenza tra un bene economico e un bene libero è nella scarsità e accessibilità

Tuttavia, il bene libero non è oggetto di scambio di mercato perché:

  1. E' disponibile in grandi quantità ( non è scarso ).
  2. E' accessibile a tutti.

Pertanto, non essendoci scarsità, il bene libero è sempre privo di prezzo.

Nota. Se non c'è un prezzo positivo, un bene non può essere né venduto, né acquistato. Non è un bene economico. Può essere soltanto goduto.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda