La storia del pensiero economico

Fin dall'antichità l'uomo ha osservato i fenomeni economici cercando di trovare una spiegazione o una legge in grado di prevederli.

Perché l'uomo studia i fenomenti economici? Le scelte economiche influenzano la sfera privata e pubblica delle persone. E' sempre stato così, in qualsiasi epoca della storia. Conoscere il funzionamento dell'economia, aiuta a ridurre il rischio di fallimento di una famiglia o di una società.

Cos'è la storia del pensiero economico

La storia del pensiero economico è la disciplina che ricostruisce le diverse visioni economiche dell'uomo nel corso del tempo.

Ci spiega il motivo che spinse gli uomini ad adottare una particolare visione o teoria economica in un determinato contesto storico.

Quali sono le principali scuole del pensiero economico

  1. Il mercantilismo. Si diffuse nel XVII secolo e traeva spunto dall'esperienza economica dei mercanti-capitalisti. In quest'epoca dominava il capitalismo commerciale e la ricchezza era generata soprattutto dal commercio con l'estero. I mercanti e gli uomini d'affari iniziarono ad elaborare delle teorie economiche per sostenere i propri interessi e influenzare le scelte politiche degli stati nazionali.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda